Puli

Cane da pastore Puli

Caratteristiche del cane da pastore puli

Il cane da pastore Puli ha origini asiatiche ed è un eccellente pastore di greggi e un ottimo cane da guardia. Inoltre è un cane molto intelligente, vivace e di media grandezza.

Sono cani di taglia elevata e vengono impiegati come ausiliari della polizia, per la caccia ed anche per i salvataggi in acqua.

Non è un cane molto noto in Europa, anche se ce ne sono alcuni tipi usati per la compagnia.

Il suo carattere è vivace ma docile. Molto intelligente e devoto al padrone. Per i bambini è un attimo compagno di giochi.

Il Puli è un cane asciutto e muscoloso in diverse parti del corpo.

Nei maschi, la statura varia tra i 40 e i 44 cm e nelle femmine tra i 37 e i 44 cm.

Il peso varia tra i 10-15 kg.

La testa è piccola e, a seconda della direzione in cui la guardi, sembra di diverse dimensioni.

Il naso è più corto del cranio, la dentatura normale e robusta e le labbra ben strette ai denti.

Gli occhi sono di colore scuro.

Le orecchie pendono a forma di U.

Il collo è di lunghezza normale, il capo è alto poco più del tronco, il dorso è regolare, il ventre ritirato, la coda rigirata verso i reni.

Le zampe di davanti sono muscolose con piedi corti, le zampe di dietro con cosce muscolose e piedi più lunghi.

Il pelo è grosso, uniforme e leggermente ondulato, quello della groppa, dei reni e delle cosce è più lungo mentre il più corto si trova sulla testa e sui piedi.

In alcuni esemplari il pelo raggiunge il terreno ed è difficile osservare in fondo le parti del corpo.

Sono sorte delle discussioni per quanto riguarda il colore del manto, nel redigere lo standard. Il colore del mantello può essere nero, nero con gradazioni di rosso, grigio e bianco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 + = nove