Bearded collie

Cane Bearded collie

Caratteristiche del cane Bearded collie

Il cane Bearded Collie, secondo alcune documentazioni del XVI secolo, proviene dal Bobtail e dal Collie più antico. E’ detto anche in inglese Collie barbuto.

Questi cani, venivano impiegati per lo spostamento del bestiame (doveva tenerlo unito) da un posto all’altro.

Nonostante fosse un magnifico cane da compagnia, non era molto diffuso nelle nostre esposizioni. Con il passare del tempo si incominciò ad allevarlo anche in Italia.

Ha un carattere giocherellone, affettuoso e curioso. Perfetto con i bambini (non è mai aggressivo). Ama essere coccolato. Molto intelligente, impara velocemente ad eseguire gli ordini. E’ un cane molto positivo, motlo utilizzato nelle pet-terapy.

E’ di corporatura lunga, molto attivo con abbondante spazio sotto il corpo.

La sua statura varia nei maschi di 53-56 cm e nelle femmine di 51-53 cm.

La testa è piuttosto larga, il cranio piatto, mentre il muso è lungo.

Gli occhi sono grandi e dello stesso colore del manto.

Gli orecchi, con pelo lungo, sono di media grandezza.

E’ dotato di buona dentatura.

Gli arti anteriori e posteriori sono muscolosi e ricoperti di pelo ruvido, mentre i piedi sono ovali con dita chiuse e arcuate.

Il Bearded collie ha il pelo doppio costituito da un sottopelo soffice e folto . Il pelo esterno duro. Il pelo è minore sul naso e scende nei lati del muso.

E’ possibile osservarlo in vari colori o sfumature, dal nero, grigio al rossiccio o sabbia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× nove = 81