Pastore jugoslavo di Ciarplanina

Cane da pastore jugoslavo di Ciarplanina (charplaninatz)

Caratteristiche del cane da pastore jugoslavo di Ciarplanina (charplaninatz)

Il cane da Pastore jugoslavo di Ciarplanina (Charplaninatz) è chiamato così poiché viene allevato nelle montagne di Charplaninatz, in Jugoslavia.

Nel 1939 la razza venne didenominata, dalla Federazione Cinologica Jugoslava, Ilirski Ovar (cane da pastore dell’Illiria).

Anche se è di origini incerte, si sa che, in antichità, tale razza giunse dall’Asia in Europa con le migrazioni dei popoli.

Ha una forza tale da contrastare un lupo.

Inoltre, per il suo temperamento, è eccellente nella difesa pur non essendo un animale aggressivo.

Il suo carattere è forte e coraggioso. E’ fedele al padrone e protettivo con i bambini. Molto equilibrato nei comportamenti, mostra poca considerazione verso gli estranei.

Qualche tempo fa, era inserito nella lista delle razze canine pericolose.

E’ un cane robusto e di grandi dimensioni.

La statura varia nei maschi di 62 cm e nelle femmine di 58 cm.

Il peso varia: i maschi pesano da 35 a 45 kg e le femmine da 30 a 40.

Il cranio è più lungo del muso, ma la femmina ha il muso un po’ più lungo.

La testa è ben proporzionata con il resto del corpo.

Presenta una dentatura “a forbice”, le labbra tese.

Gli occhi a mandorla di colore castano chiaro o scuro, che trasmettono calma.

Gli orecchi sono di media grandezza e tendono a ricadere piatti lungo le guance.

Il collo sembra essere più corto a causa del folto pelo.

Le varie parti che costituiscono la corporatura del cane sono muscolose, di media profondità e ben sviluppate.

La coda si presenta lunga, a forma di sciabola e, quando l’animale è in azione, si erge fino a superare il dorso.

Sulla testa, orecchi e parte del muso il pelo è corto, mentre nelle altre parti del corpo è lungo e piatto.

Il sottopelo è corto e abbondante.

Il cane Pastore jugoslavo di Ciarplanina (Charplaninatz) è unicolore: vengono accettate alcune sfumature, ma il colore predominante è il grigio ferro e il grigio scuro.

Nella parte superiore del suo corpo prevale una tinta più accentuata, mentre nella parte inferiore vi sono sfumature più chiare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 × otto =