Lhassa apso

Cane Lhassa apso

Caratterisiche del cane Lhassa apso

Il cane Lhassa Apso deriva dall’incrocio del Terrier del Tibet con lo Spaniel tibetano.

Essi sono una piccola razza esotica, coperto da molto pelo, vivace e dal latrato di leone.

E’ un formidabile cane sentinella che vive tra le cime ghiacciate.

I cinesi che lo riceverlo in dono, lo consideravano un grande onore e una fortuna.

Recentemente questa razza si è diffusa in Europa.

E’ uno stupendo cane da salotto, dal carattere gaio e sicuro ma prudente con gli estranei.

I maschi sono alti dai 22,5 al 25 cm, le femmine sono più piccole.

La testa è piena di peli, il cranio stretto, il muso corto ed il tartufo nero.

Gli occhi sono scuri e piccoli.

Gli orecchi cadenti.

Il collo forte, il corpo lungo.

La groppa ben sviluppata, termina con una coda ricurva sulla schiena che è ricca di pelo.

Gli arti sono solidi e ricoperti da abbondante pelo, i piedi rotondi.

Il pelo è pesante, diritto e molto lungo.

Il colore del mantello è: dorato, miele, sabbia, grigio scuro, ardesia, brizzolato nero, bianco o marrone.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 × sei =