Chow chow

Cane Chow chow

Caratterisiche del cane Chow chow

Il cane Chow Chow è di origini cinesi antichissime. Veniva impiegato dai popoli barbari: nella caccia, nella guerra, per trainare le slitte. Veniva allevato la carne prelibata  e anche per la sua pelliccia.

Quando giunse in Inghilterra, venne allevato come cane da guardia e di lusso. Da lì poi si è diffuso in tutta Europa. Poco diffuso in Italia.

Ha un aspetto leonino. 

Di carattere riservato e tranquillo. Molto distaccato ed altezzoso, è comunque un cane fedele al padrone ed alla famiglia. Anche se ha bisogno di lunghe passeggiate, vive bene in appartamento.

E’ un cane molto pulito.

La taglia minima è di 45,7 cm.

Il cranio è piatto e largo, il tartufo nero, i denti a forbice, la lingua blu-nera, le labbra ed il palato neri.

Gli occhi sono piccoli, scuri e a forma di mandorla.

Gli orecchi sono piccoli ed eretti.

Il collo forte e arcuato, il dorso corto e diritto.

La coda attaccata alta e rovesciata sulla groppa.

Gli arti sono diritti e muscolosi, i piedi piccoli e rotondi.

Il pelo è abbondante e lanoso.

Di colore nero, rosso, blu-fulvo, crema e bianco. Spesso presenta delle sfumature.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 − cinque =