King charles spaniel

Cane King charles spaniel

Caratteristiche del cane King charles spaniel

Il cane King Charles Spaniel, è stato ottennuto dopo la selezione di alcuni incroci di diverse razze.

Questi piccoli cani, sono presenti da molti secoli. Le immagini di essi in alcune opere antiche, ne danno testimonianza.

Erano tenuti con molta cura, perchè ritenuti compagni fedeli. Gli furono attribuiite anche doti terapeutiche.

Tanta era la considerazione per questi cani, che essi potevano entrare in ogni luogo.

Molte case signorili, decisero di creare esemplari propri, diversi solo nel colore del mantello. Si ebbero così il King Charles Spaniel, il Ruby spaniel, il Blenheim spaniel e il Prince Charles spaniel. Oggi figurano tutti con il nome di King Charles spaniel.

Sono cani da salotto, molto eleganti, dal caratere affettuoso, docile e fedele.

Il suo peso varia dai 3,6 ai 6,3 kg.

Il cranio è a forma di cupola, le narici sono aperte ed il muso è quadrato.

Gli occhi sono grandi e scuri.

Gli orecchi sono attaccati bassi, lunghi e pendenti.

Il dorso è corto e diritto, la coda è frangiata.

Gli arti sono orti e diritti.

Il pelo è lungo diritto o poco ondulato.

Il colore può essere: nero focato; fondo bianco con macchie nere e mogano; fondo bianco macchie castane; unicolore rosso castano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 4 = trenta sei