Bracco francese

Cane Bracco francese

Caratteristiche del cane del Bracco francese

Il cane Bracco francese è la razza più antica da cui sono derivati tutti gli altri bracchi. Le sue origini si fanno risalire al Bracco spagnolo ed al Bracco italiano.

Questo cane da ferma, sembra che si sia formato in Italia dall’incrocio tra il segugio e il molosso. E’ stato poco apprezzato nel secolo scorso, mentre dopo l’ultima guerra mondiale venne riconsiderato per la caccia.Ha un carattere mite e docile. E’ facile da addestrare, risponde bene ad ogni comando. Gli piace essere coccolato dal suo padrone. E’ un ottimo cane da compagnia.

Anche se vive bene in appartamento ha bisogno, quotidianamente, di muoversi tanto.

Di costituzione è robusto e potente.

La sua statura varia dai 56 ai 65 cm.

Il suo peso oscilla dai 25 ai 32 kg.

La testa non è molto pesante, il cranio è piatto è poco convesso.

Iil muso largo e dritto, le labbra discese.

Gli occhi marroni o gialli.

Gli orecchi all’altezza degl’occhi, di media grandezza e un po’ accorciati.

Il collo lungo e arcuato, il dorso largo e la coda corta.

Gli arti larghi e robusti, i piedi rotondi e compatti.

Il pelo è spesso e fitto.

Il colore del manto è bianco con macchie marroni, scure o tutto macchiato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


2 + uno =