Basengji

Cane basengji

Caratteristiche del cane basenji

Il Basenji è una razza di cani molto antica. In Italia è pervenuta dalla Gran Bretagna, anche se l’origine si pensi che sia egiziana, infatti immagini di questi cani sono state ritrovate in molti reperti e somigliano molto a quelli di oggi.

Per un certo periodo la razza africana scomparve ma nel 1870 venne di nuovo ripristinata.

E’ un buon cane da caccia, non abbaia, emette un suono strano, è agile e attento.

Ha un carattere allegro, soprattutto in presenza di bambini. Molto predisposto ad imparare, è facilmente ammaestrabile.

La statura varia dai 40 ai 42 cm sia nei maschi che nelle femmine, pesa circa 10 kg.

La testa è di media lunghezza, il cranio piatto, il muso meno lungo del cranio.

Gli occhi a mandorla piccoli color nocciola.

Le orecchie a punta e diritte.

Il collo è lungo, il tronco corto e diritto che termina con una coda alta, arrotolata ad anello.

Gli arti anteriori con spalle ben sistemate, gli arti posteriori con cosce muscolose e lunghe.

Il pelo corto e setoso.

Di colore sauro con macchie bianche, anche bianco nero e focato.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 + = dodici