Podenco ibicenco

Cane Podenco ibicenco

Caratteristiche del cane Podenco ibicenco

Il cane Podenco ibicenco, ha origine dall’isola di Ibiza. E’ molto diffuso nelle isole circostanti, in particolare i migliori cani si trovano a Maiorca, dove è noto con il nome di “Cà Eivissenc” cioè cane di Ibiza.

Questo animale si trova in Catalogna, in Provenza, nella regione della Valencia con diversi nomi come Mallorqui, Xarnelo, cane delle Baleari.

E’ dotato di straordinaria astuzia, intelligenza e agilità. E’ un ottimo saltatore.

Per la caccia usa l’olfatto e l’udito, poco la vista (come sono soliti i levrieri) ed è un ottimo retriever.

Il Podenco ibicenco viene impiegato principalmente per la caccia: al coniglio (sia di giorno che di notte), alla lepre, alla pernice e alla selvaggina di grossa taglia.

Di solito vengono usate mute (3 o più cani) di femmine, con un solo maschio. Questo per evitare le baruffe che possono sorgere tra questi cani.

Il suo carattere docile e riservato, lo porta a dare consfidenza quasi esclusivamente al suo padrone. E’ molto paziente con i bambini.

La statura nei maschi varia da 60 a 66 cm con un peso di 22,5 kg.

Per le femmine la statura varia da da 57 a 63 cm con un peso di 19 kg.

Questo cane si presenta con un muso piuttosto lungo e mascelle molto forti e asciutte.

Gli occhi sono piccoli e obliqui, di colore ambra chiaro.

Gli orecchi sono molto mobili e diritti.

La corporatura in generale è molto muscolosa.

La coda è lunga e quando sta a riposo, cade naturalmente. In movimento, diviene a forma di falce o diritta, ma mai arrotolata.

Il pelo è liscio, ma in alcune parti del corpo è duro e lungo.

Il colore è bianco e rosso (preferibilmente di tonalità fulvo), gli altri colori non sono ammessi.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 × = settanta due