labrador retriever

cane labrador retriever

caratteristiche del cane labrador retriever

Il cane Labrador Retriever, appartiene alla razza dei cani da riporto, a cui gli inglesi si sono interessati nel perfezionamento.

E’ detto anche “cane riportatore”.

Durante la caccia, nel Regno Unito, i cacciatori (sportmen) conducono con il loro cane da ferma e il Labrador retriever.

Il Labrador retriever è un cane molto acuto e attento nella ricerca della preda, anche ferita. Inoltre è eccellente nel riporto dall’acqua.

Labrador Retriever - Wikipedia, the free encyclopedia

Fotografia del Labrador Retriever – Wikipedia.org

In Inghilterra, nel 1820 vennero introdotti dei Labrador neri, adibiti per il recupero dei pesci che fuggivano dalle reti.

Incrociandoli con altre razze si ottennero i Labrador attuali. Oltre al nero originario c’è anche il Labrator Retriever di colore giallo con sottopelo più denso del Labrador nero e la coda come quella della lontra.

La conformazione fisica di questo cane è robusta e riesce ad effettuare riporti in acque gelide e profonde.

Il Labrador Retriever è molto intelligente ed affezionato alla casa. Grazie al suo carattere docile, viene addestrato con facilità sin da quando è piccolo.

La statura dei maschi è di 55-57 cm, invece delle femmine di 54-56 cm.

Gli occhi sono di media grandezza, color nocciola; gli orecchi non sono molto grandi e portati all’indietro.

Black Labrador Retriever

Fotografia del Labrator Retrievere – Flickr.com

Altra caratteristica della razza è la coda di media grandezza, ricoperta di folto pelo corto che forma una rotondità, per questo è detta “coda della lontra”.

Per quanto riguarda il pelo, è quello caratteristico della razza, corto e duro al tatto, resistente alle intemperie.

Il cane è dotato di sottopelo e il colore è uniforme, in genere nero, fegato o giallo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei × = 18